Basilicata da scoprire

Esperienze di viaggio raccontate da chi non vede o vede poco

In viaggio tra i sensi“….Dopo aver lasciato la strada asfaltata ci siamo inerpicati per i viottoli e le scalinate, laddove il basolato del calpestio, l’eco dei gafi, gli spazi assolati e ombreggiati hanno creato emozioni senza tempo, forse del tutto inesplorate e sconosciute a chi guarda solo con gli occhi e, magari, si perde la delicatezza del batter d’ali di una farfalla, il risuonare di una campana, il ticchettio di una fontana gocciolante, il profumo delle ginestre e delle acacie e molto altro ancora. E’ questa la potenza della fantasia e dell’immaginazione che non è tolta ai ciechi, bensì accresciuta…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *